Calciopoli tra noi oggi come ieri

Chi in passato si fosse illuso che il calcio italiano potese diventare qualcosa di pulito, si metta il cuore in pace: cosí non sará mai e lo abbiamo capito ieri sera. Allo scontro tra Milan e Juve siamo arrivati percorrendo una strada piena di polemiche e illazioni, sospetti e accuse che hanno avuto ilsolo risultato di riportarci all’era di Luciano Moggi, quella in cui tutti i dirigenti di tutte le società di calcio italiane cercavano di condizionare gli arbitri peraverne un vantaggio. Mi domando se valga ancora la pena di osservare con passione il dorato circo del pallone.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.