Suicidio Culinario è un romanzo autobiografico?

scrivereUna delle domande che viene posta con maggiore frequenza ad uno scrittore o comunque a chi scrive una storia, che sia un romanzo o un racconto, è: ma è autobiografico?

Nel caso di Suicidio Culinario la risposta più semplice sarebbe: no, non ho mai pensato di suicidarmi. Se invece volessi darvi una risposta un pochino più completa potrei dirvi: essendo che il romanzo ha due protagonisti, ed uno è il ragazzo che si vuole uccidere, io, casomai, mi sento più vicino all’altro.. In ogni caso però la risposta più completa è: è ovvio che scrivendo qualcosa di noi rimane sul foglio, ma non per forza deve essere la parte più rilevante del racconto.

Gli scrittori sono dei ladri di realtà: rubano i dettagli della vita quotidiana che li circonda; le storie che gli vengono raccontate; i luoghi che visitano; gli odori che sentono; le ricette che gustano; le donne che vivono.

Non credo che Stephen King abbia mai dato fuoco a un albergo posseduto da fantasmi, ma sono fermamente convinto che nella sua vita abbia conosciuto veramente Dick Halloran, il gigante nero protagonista di Shining e che fa rivivere in IT (Dick Halloran: il “buono” di Stephen King protagonista di “Shining”, comparsa in “IT”).

Morale della favola: in ogni testo di narrativa, ma non solo, potrete sempre trovare una parte intima di chi lo ha scritto.

—————————————————————–

E’ online Suicidio Culinario – Io e il mio Pesce Palla: il nuovo e-book di Gioele Urso

testata.jpg

Da qualche tempo ci pensava spesso. Era un’insinuazione che stava invadendo il suo cervello: “Se suicidandomi non posso assicurarmi un posto in Paradiso, tanto vale guadagnarsene uno nei gironi dell’Inferno” – considerava davanti alla tv, poi però non aveva mai avuto il coraggio di farlo. 
Non ci si improvvisa mica. Non è che tra una sigaretta e l’altra fumata sul balcone, si decide di fare un salto giù senza prendere l’ascensore; e neppure si decide di farsi travolgere da un treno durante una passeggiata domenicale lungo i binari della ferrovia.Metodo. Togliersi la vita richiede metodo.

PER ACQUISTARLO CLICCA SULLA COPERTINA CON IL LOGO DEL NEGOZIO ONLINE

frontfree promozioneamazon.jpg

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...