I viaggi di Alice nel Paese delle Meraviglie e dentro lo Specchio

cenerentolaOggi vi consiglio di leggere un libro, si tratta dell’edizione Garzanti, uscita a gennaio, di “Alice nel Paese delle Meraviglie – Attraverso lo specchio“. La casa editrice ha deciso di riproporre i due testi di Lewis Carroll in una versione più economica e accessibile a tutti mantenendo comunque le famose illustrazioni della versione originale.

Alice, la bambina che finì nel Paese delle meraviglie, non fece un solo viaggio trasportata dai suoi sogni, ma ne fece ben due. Molti infatti non ricordano quello Attraverso lo specchio.  Era qualche mese che le giravo attorno, quasi mobbizzandola, incuriosito e stuzzicato da una fiaba che non avevo mai letto.

Devo ammettere che ho apprezzato in modo particolare la seconda narrazione, quella che vede la piccola Alice saltare dentro uno degli specchi di casa propria e diventare una pedina di una partita di scacchi vivente e strampalata.

Le fiabe di Carroll non sono solamente adatte per una lettura infantile, ma sono utili anche per una lettura adulta: è un modo per farsi trasportare all’interno di un mondo del quale ci siamo dimenticati.

————————————————————————————

testata.jpg

Per leggere il mio ultimo romanzo “Suicidio Culinario” vai su Amazon o BookRepublic

Amazon: http://www.amazon.it/Suicidio-Culinario-amico-Pesce-ebook/dp/B00DRFZM08/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1372923753&sr=8-1&keywords=suicidio+culinario

BookRepublic: http://www.bookrepublic.it/book/9788868552060-suicidio-culinario-io-e-il-mio-pesce-palla/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.