Apple rafforza il sistema di sicurezza di iCloud

appleApple corre ai ripari dopo lo scandalo del furto di fotografie personali dagli account iCloud dei V.I.P. L’impegno dell’azienda di Cupertino sarà ancora più pressante nel difendere gli account dei suoi clienti dagli attacchi hacker, ma ribadisce che nessuna Apple id o password è trapelata dai server della società.

Sembrerebbe che gli account delle star siano stati violati dopo aver risposto correttamente alle domane di sicurezza. In un’intervista al Wall Street Journal, l’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, parla per la prima volta della pubblicazione delle foto di V.I.P nudi.

Per evitare che questo si ripeta, Apple avvertità gli utilizzatori via email e non solo quando qualcuno cercherà di cambiare password, trasferire i dati iCloud su un nuovo dispositivo o quando un dispositivo verrà collegato a un account per la prima volta. Apple rafforzerà anche il proprio sistema di sicurezza con la ”doppia autenticazione”, che sarà ampliata a più servizi. I titolari che vorranno accedere ai propri account dovranno avere almeno due cose su tre fra password, un codice di quattro cifre o la chiave d’accesso data agli utilizzatori quando si registrano per il servizio.

Twitter: @gioeleurso1

SE VUOI LEGGERE IL MIO ROMANZO SUICIDIO CULINARIO CLICCA QUI E SCARICALO GRATUITAMENTE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.