Apple, ritirato l’aggiornamento di iOS 8, troppi bug

appleDopo il ‘bendgate‘ – la scocca dei nuovi iPhone che si piegherebbe con troppa facilità – Apple ritira, a poche ore dal rilascio, l’aggiornamento del sistema operativo iOS 8, cioè iOS 8.0.1.

Il problema, subito cinguettato su Twitter da diversi utenti, sono i malfunzionamenti che hanno colpito alcuni melafonini dopo l’aggiornamento, in particolare gli iPhone 6, che non riuscivano più ad agganciare la rete dell’operatore e su cui non funzionava più il lettore di impronte digitali. Rilasciato intorno alle 19 di ieri, l’aggiornamento iOS 8.0.1 per dispositivi mobili doveva correggere alcuni bug relativi al trasferimento di chiamata, alla tastiera su iCloud e alla riproduzione di video sul browser Safari.

La toppa, come si suol dire, è stata peggiore del buco: dopo l’aggiornamento alcuni utenti non sono più stati in grado di connettersi alla rete cellulare, e quindi di fare chiamate e collegarsi a Internet (se non via wi-fi), mentre altri hanno trovato difficoltà nell’usare il Touch ID, che sostituisce l’impronta digitale alla classica password per sbloccare il telefono e consente di effettuare pagamenti. Apple si è scusata per ”il grave inconveniente” e ha annunciato un nuovo aggiornamento, risolutivo, entro i prossimi giorni. Nel frattempo la Mela ha pubblicato sul suo sito la procedura con cui gli utenti colpiti possono reinstallare la prima versione dell’iOS 8.

Twitter: @gioeleurso1

SE VUOI LEGGERE IL MIO ROMANZO SUICIDIO CULINARIO CLICCA QUI E SCARICALO GRATUITAMENTE

Annunci

2 pensieri su “Apple, ritirato l’aggiornamento di iOS 8, troppi bug”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...