Il messaggio di Zuckerberg in memoria di #CharlieHebdo

zuckerbergDiverse voci possono rendere il mondo migliore. Facebook è un luogo di condivisione di idee e opinioni. Un gruppo di estremisti cerca di mettere a tacere le voci e le opinioni di tutti gli altri in tutto il mondo.  Questo è quello che tutti noi dobbiamo respingere. Io sono impegnato a costruire un servizio in cui è possibile parlare liberamente senza timore di violenze” – in sintesi è questo il  messaggio che Mark Zuckerberg ha voluto lanciare in memoria delle vittime della redazione di Charlie Hebdo e in difesa del diritto di espressione. Ecco il testo pubblicato su facebook:

“A few years ago, an extremist in Pakistan fought to have me sentenced to death because Facebook refused to ban content about Mohammed that offended him.

We stood up for this because different voices — even if they’re sometimes offensive — can make the world a better and more interesting place.

Facebook has always been a place where people across the world share their views and ideas. We follow the laws in each country, but we never let one country or group of people dictate what people can share across the world.

Yet as I reflect on yesterday’s attack and my own experience with extremism, this is what we all need to reject — a group of extremists trying to silence the voices and opinions of everyone else around the world.

I won’t let that happen on Facebook. I’m committed to building a service where you can speak freely without fear of violence.

My thoughts are with the victims, their families, the people of France and the people all over the world who choose to share their views and ideas, even when that takes courage. ‪#‎JeSuisCharlie‬”

Twitter: @gioeleurso1

SE VUOI LEGGERE IL MIO ROMANZO SUICIDIO CULINARIO CLICCA QUI E SCARICALO GRATUITAMENTE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.