Arriva lo streaming video in chat: azienda italiana batte WhatsApp

whichappEd ecco che il Live Streaming sbarca anche in chat. Dopo il ciclone Periscope, l’app per i video lanciata da Twitter che ha scatenato una battaglia senza esclusione di colpi tra social, adesso arriva la rivoluzione della condivisione dei live in chat istantanee.

A lanciare la novità non sono stati i grossi colossi di internet, WhatsApp in primis, ma un’azienda italiana. Il servizio al momento è disponibile sulla chat di messaggeria istantanea WhichApp che con l’aggiornamento del 18 maggio ha reso disponibile la condivisione di video streaming live in chat su dispositivi Apple e Android.

Come riporta il sito Leggo: “L’idea alla base dello sviluppo di Now è senza dubbio quella di evolvere il concetto di live video streaming che ha preso la direzione dell’aggregazione. WhichApp, invece, vuole restituire ai suoi utenti una condivisione che faccia dell’intimità e della privacy, il suo cavallo di battaglia” – dice Vincenzo Galizia, Ceo di Asset Consulting Service, la società che ha progettato WhichApp.

WhichApp ha raggiunto 316.822 utenti e i messaggi scambiati sono 1.750.000.

Twitter: @gioeleurso1

SE VUOI LEGGERE IL MIO ROMANZO SUICIDIO CULINARIO CLICCA QUI E SCARICALO GRATUITAMENTE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.