Footbal americano in diretta su Twitter! Il sistema televisivo trema!

Qui da noi si parla di canone Rai in bolletta, lì da loro (negli USA) la lega del football professionistico americano stringe un accordo con Twitter per la trasmissione in diretta streaming delle partite del giovedì sera. Ok, la rivoluzione è alle porte ma a noi non interessa!

A raccontare l’accordo, di cui ancora non si conoscono le cifre ufficiali, è stato Dagospia in un pezzo di ieri pomeriggio. L’annuncio ufficiale, non poteva essere diversamente, è arrivato con un tweet: «QUESTO autunno il Thursday Night sarà in streaming su @twitter». La motivazione è semplice: raggiungere il numero crescente di tifosi (soprattutto giovani) che non hanno una televisione o che hanno rinunciato alle (ormai) tradizionali connessioni.

L’accordo economico dovrebbe essere stato chiuso attorno ai 10 milioni di dollari. La lega di football vuole sfruttare Twitter per raggiungere i suoi 320 milioni di utenti. Un’operazione che potrebbe rilanciare anche Periscope perché è previsto anche l’utilizzo del social per lo streaming live per la diretta dei pre-partita.

Nell’anno in cui da noi Mediaset si è svenata per i diritti televisivi della vecchia Coppa Campioni, arriva dunque un nuovo modo di trasmettere gli eventi sportivi: lo streaming sui social. La televisione sta giorno dopo giorno diventando sempre più uno strumento superabile. O meglio, il modo attuale di fare tv sta diventando superabile.

In fondo, pensateci bene, tutto quel che si vede in tv ora si può anche guardare in rete!

E di questo ne avevo già parlato qua: https://tempestadicervelli.com/2016/02/29/ecco-perche-paramount-channel-e-un-progetto-gia-superato/

È importante che tu condivida questo articolo e qui ti spiego il motivo!

Seguimi su Twitter: @gioeleurso1
Metti “mi piace” sulla Pagina Facebook: Tempesta di Cervelli
Iscriviti al Gruppo Facebook: Social Media News

SE VUOI LEGGERE IL MIO ROMANZO SUICIDIO CULINARIO CLICCA QUI E SCARICALO GRATUITAMENTE

 

Annunci

2 pensieri su “Footbal americano in diretta su Twitter! Il sistema televisivo trema!”

  1. La notizia apre un altro capitolo importante in merito alla “fruibilità” dei contenuti, che stanno migrando praticamente su ogni dispositivo mobile per raggiungere sempre più potenziali consumatori. Se da una parte questo è fantastico, dall’altra preoccupa un po’…saremo bombardati in continuazione e per ogni dove. Dovremo impegnarci a “filtrare” con cognizione le informazioni di cui abbiamo veramente bisogno e imparare a non farci risucchiare (per tempo ed energie), dalle infinite sollecitazioni. Grazie Gioele per le info.

    Vitiana Paola Montana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...