L’insegnamento del cane Otis per la nostra comunicazione!

Volete sapere perché mi ha colpito la storia del cane Otis? Perché nella sua semplicità fissa un punto che dovrebbe essere ben chiaro a ognuno di noi sempre e in ogni ambito della vita. Quale? Ve lo dico subito!

Partiamo dall’inizio, ovvero dalla storia: siamo in Texas e l’uragano Harvey sta seminando panico e distruzione. La gente fugge dalle case e i soccorsi si fanno in quattro per portare aiuto a chi ne ha bisogno. In un contesto apocalittico come questo una donna scatta al cane Otis una fotografia che sta facendo il giro del mondo.

La foto ritrae il quattro zampe mentre sta zampettando per strada con in bocca ben saldo il suo sacchetto di crocchette. Sì, stava cercando riparo e si stava portando dietro il cibo. Cosa ci insegna questo scatto? 

Otis ha fissato una priorità: il cibo. In quel momento il cane aveva ben chiara quale fosse la sua priorità: la sopravvivenza. Lui ha messo al centro della sua strategia la sopravvivenza, non voleva mica rimanere a corto di provviste. Così dovremmo fare anche noi.

Troppo spesso mi capita di parlare con persone che hanno progetti fichissimi, ma che non hanno chiare quali debbano essere le loro priorità. E senza priorità non riesci nemmeno a individuare chiari obiettivi da raggiungere.

Parliamo di comunicazione! Sei un ristoratore? Quale dovrebbe essere la tua priorità? Vendere cibo! Da qui strategia e obiettivi. Banale? Mica tanto! Ricordate: l’obiettivo della comunicazione è sempre quello di far aumentare i volumi di vendita del prodotto, che siano biglietti di concerti, birre vendute al bancone o voti per le prossime elezioni.

È importante che tu condivida questo articolo e qui ti spiego il motivo!

Mail: gioele.urso@gmail.com
Seguimi su Twitter: @gioeleurso1
Metti “mi piace” sulla Pagina Facebook: Social Media News
Metti “mi piace” sulla Pagina Facebook: CuriosiTO

SE VUOI LEGGERE IL MIO ROMANZO SUICIDIO CULINARIO CLICCA QUI E SCARICALO GRATUITAMENTE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...