Google Glass e 118: in un video cosa vede un soccorritore

google glassQuando la teconolgia è utilizzata in modo furbo. Il 4 e 5 aprile si è svolta la CoorCuneoSafety 2014 l’esercitazione di maxiemergenza di soccorso sanitario e protezione civile con utilizzo di nuove tecnologie. Anpas Piemonte, Rokivo Inc. e Vidiemme Consulting hanno valutato gli innovativi impieghi dei Google Glass nell’ambito del soccorso in emergenza. Continua a leggere “Google Glass e 118: in un video cosa vede un soccorritore”

Comunicazione: ecco perché il web non basta

internetMa nell’epoca del web ha ancora senso fare pubblicità su giornali, con manifesti, volantini e cartellonistica?

A risponderci è Eurostat che ha pubblicato i dati dell’indagine sull’utilizzo di internet in Europa relativi al terzo trimestre 2013 in tema di banda larga e alfabetizzazione digitale. Continua a leggere “Comunicazione: ecco perché il web non basta”

The Voice: vincono Opel e Golia

the voiceAmmetto, ho un debole per i reality show. Di questi format televisivi mi piace la freschezza e la loro libertà di linguaggio. Con il Grande Fratello sono nate nuove tendenze, modi di dire e approcci alla comunicazione, anche istituzionale: i tweet non sono forse la proiezione sul web della trasmissione in televisione della nostra quotidianità? Comunque il punto non è questo, ora ci arrivo. Continua a leggere “The Voice: vincono Opel e Golia”

RCS sostituisce i giornalisti con Youreporter

youreporterRCS, il gruppo editoriale che realizza Il Corriere della Sera e La Gazzetta dello Sport, guarda ai nuovi media, ma nel modo sbagliato. A raccontare i vari passaggi della vicenda è Il Fatto Quotidiano che in un articolo di inizio marzo annuncia l’acquisizione di Youreporter.it da parte del gruppo editoriale (investimento da 2.5 milioni di euro) e in un secondo articolo di oggi annuncia la cassa integrazione per la Redazione Digitale del Corriere, ma l’affidamento a esterni del servizio da questa fino a oggi realizzato. Continua a leggere “RCS sostituisce i giornalisti con Youreporter”

Fare un buon video con il telefono? Si può!

video shopPersonalmente la stavo aspettando da un po’ di tempo: quella che vi propongo oggi è un’App utile a fare video-editing con il vostro cellulare o con il tablet. Questa applicazione non sostituisce assolutamente i programmi di montaggio video per computer, ma la utilizzeremo nell’ottica di realizzare video divertenti da condividere su facebook o sul proprio canale Youtube in modo veloce e dinamico. Continua a leggere “Fare un buon video con il telefono? Si può!”

Facebook: 30% in più di visibilità grazie ai link

(DPA) FACEBOOKE’ diventato il nemico numero uno dei social media manager; chi vive facebook senza interesse commerciale ne sente parlare, ma non ha ancora capito bene di cosa si tratti; i più arditi stanno cercando in tutti i modi di comprendere la sua natura; per me è ormai diventato il mio amico immaginario numero uno: aggirare l’algoritmo di facebook è ormai la nostra sfida quotidiana. Continua a leggere “Facebook: 30% in più di visibilità grazie ai link”