Archivi tag: internet

Grazie a DAZN l’Italia scopre l’emergenza digital divide

È evidente che si tratta di una provocazione, ma è una provocazione molto interessante. A lanciarla è l’Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani (UNCEM) e lo fa il giorno dopo l’inizio del campionato di serie A. La questione? Il fatto che a 10.000.000 di italiani manca la Banda Ultralarga. Continua a leggere Grazie a DAZN l’Italia scopre l’emergenza digital divide

Annunci

Bufale, urlacci e social network: ecco perché non è la rete che è cattiva!

Attenti che state guardando al dito e non alla Luna. A cosa mi riferisco? Al dibattito, ormai stopposo e ripetitivo, sulla rete che è cattiva, rancorosa, ignorante e che condivide solo bufale. Ecco, questo è il dito; adesso proviamo a cercare di guardare la Luna.  Continua a leggere Bufale, urlacci e social network: ecco perché non è la rete che è cattiva!

L’autrice di After rischia di diventare prigioniera dei suoi follower?

Che poi è un po’ come se avesse scoperto l’acqua calda! Ok, sono stato forse un po’ troppo provocatorio, ma in un certo senso è così! Adesso vi spiego perché Anna Todd, l’autrice di After, non ha inventato nulla! Continua a leggere L’autrice di After rischia di diventare prigioniera dei suoi follower?

Ma quale rivoluzione digitale: 6 italiani su 10 non navigano quotidianamente!

Ieri l’ISTAT ci ha detto che sei italiani su dieci non si connetto quotidianamente a internet. Tra l’altro lo ha fatto utilizzando un sito che è a dir poco brutto! Un dato che dovrebbe far meditare chi come noi vive di comunicazione e web. Perché? Ora te lo spiego! Continua a leggere Ma quale rivoluzione digitale: 6 italiani su 10 non navigano quotidianamente!

Informazione digitale, siti chiusi e a pagamento: è arrivato il momento?

E se avesse ragione Luciano Fontana, il direttore de Il Corriere della Sera? E se veramente non fosse arrivato il momento di dirsi che è il momento di tirare fuori il coraggio e di chiudere i siti internet ai soli utenti registrati e abbonati? Se veramente una buona fetta del mercato dell’informazione sarà retta sulle spalle del giornalismo digitale, questo vuol dire che è arrivato il momento di affrontare il discorso seriamente! Continua a leggere Informazione digitale, siti chiusi e a pagamento: è arrivato il momento?

Testimoni di Geova e internet: quando la predicazione diventa 2.0!

Quale strategia per il web hanno adottato i Testimoni di Geova? Me lo sono chiesto l’altro giorno quando, tornato a casa, ho trovato dentro la buca delle lettere un volantino che ha strattonato la mia curiosità perché non parlava di religione, ma presentava il sito internet della comunità religiosa. La conseguenza a questa “rivelazione”? Mi sono studiato la loro presenza sul web! Ecco cosa ho trovato. Continua a leggere Testimoni di Geova e internet: quando la predicazione diventa 2.0!

È nato il nuovo Tempesta di Cervelli: oltre il concetto di Blog!

Oltre il concetto di blog! Questa notte è nato il nuovo Tempesta di Cervelli. Dopo oltre tre anni abbiamo deciso di cambiare la veste grafica del sito invertendo parzialmente rotta al lavoro svolto fino a oggi. Negli ultimi due anni il vostro interesse per il blog ci ha fatto comprendere che l’idea alla base della nostra scommessa era buona. Da oggi proviamo a fare il salto di qualità. Continua a leggere È nato il nuovo Tempesta di Cervelli: oltre il concetto di Blog!