A chi andranno i 40.000 voti della piazza di Torino?

Non è una questione di noia, non è neppure una questione di età e secondo me non è addirittura neanche una questione di TAV in senso stretto. Ieri a Torino sono scese in piazza le “madamine” che guardano al proprio portafogli e stati certi che, politicamente, questo è un problema per il Movimento 5 Stelle (e per la Lega) ancora più grande. Continua a leggere “A chi andranno i 40.000 voti della piazza di Torino?”

Tav: aziende valsusine escluse dai lavori

Ok che arrivo da una famiglia di ferrovieri, tutti tranne mio padre, ma è solo una casualità se spesso mi ritrovo a parlare di treni. Ed ecco allora che voglio solo segnalare, per la serie ve lo avevamo detto, che a questo momento le ditte valsusine sono state escluse dai lavori per la costruzione della Tav.  Continua a leggere “Tav: aziende valsusine escluse dai lavori”