Archivi tag: privacy

Pokemon Go e la privacy: il gioco ha pieno accesso ai vostri dati Google

Mia nonna mi diceva: «Se non assaggi le lumache come fai a dire che non ti piaccio?». Un giorno decisi di assaggiare le lumache e mangiai l’unica che non aveva spurgato bene, fu così che ebbia la prova che le lumache non mi piacevano veramente. Un po’ allo stesso modo è andata con Pokemon Go! Continua a leggere Pokemon Go e la privacy: il gioco ha pieno accesso ai vostri dati Google

Annunci

Facebook e privacy: 13 consigli che sono più utili della pubblicazione di uno stato

La psicosi da privacy che periodicamente esplode su facebook sta colpendo di nuovo. Milioni di utenti stanno pubblicando sulle loro bacheche un messaggio che garantirebbe la sicurezza dei dati pubblicati sui loro profili! Tutto vero? Continua a leggere Facebook e privacy: 13 consigli che sono più utili della pubblicazione di uno stato

Periscope, il primo inghippo si chiama diritti televisivi

periscopeFatta l’app, trovato l’inganno. Ebbene sì, per il nuovissimo strumento di Video Live Streaming lanciato da Twitter arrivano i primi inghippi legali. Come raccontano La Repubblica e Il Corriere della Sera i fronti di discussione sono molteplici: nel primo caso il limite violato è quello della privacy, nel secondo è quello dei diritti televisivi. Continua a leggere Periscope, il primo inghippo si chiama diritti televisivi

Apple: “Non leggiamo le vostre mail e non facciamo soldi con i vostri dati”

appleSulla privacy Apple decide di giocare di rimessa e passa al contrattacco, e lo fa scrivendo direttamente una lettera ai propri utenti pubblicata sul sito dell’azienda. A prendere carta e penna, si fa per dire, è stato il Ceo, Tim Cook, che mette subito in chiaro alcuni aspetti: “Non costruiamo un profilo basato sui contenuti delle vostre email o sulle vostre abitudini di navigazione da vendere a inserzionisti. Non monetizziamo i dati che conservate su iPhone o iCloud. E non leggiamo le vostre email o i vostri messaggi per ottenere informazioni“. In qualche modo gli uomini di Cupertino sembrano aver annusato i principali timori dei propri clienti e hanno voluto spazzare il campo da ogni sorta di ambiguità, o almeno ci hanno provato.   Continua a leggere Apple: “Non leggiamo le vostre mail e non facciamo soldi con i vostri dati”

Sbatti i parenti del mostro in prima pagina. I diritti calpestati nell’era digitale

sbatti-il-mostro-in-prima-paginaUna commissione di studio sulla Rete, sui diritti e i doveri dei cittadini nell’età digitale” – non è la prima volta che Laura Boldrini, Presidente della Camera dei deputati, solleva pubblicamente e politicamente la questione della tutela della privacy, della neutralità della rete e della libertà di espressione sul web. Continua a leggere Sbatti i parenti del mostro in prima pagina. I diritti calpestati nell’era digitale